mercoledì 21 marzo 2012

TENERIFE - Il VULCANO TEIDE (Parque Nacional del Teide)

Foto della NASA


E' alto 3713 metri sul livello del mare (7000 metri sulla piattaforma oceanica) ed è la più alta vetta di tutta la Spagna. Il nome deriva da Echeyde (inferno): infatti i Guanci localizzavano qui l'aldilà.

"Il vulcano ha un ciclo di eruzione di circa 150.000 anni. Secondo un recente studio, in futuro le eruzioni del Monte Teide saranno violente, in quanto ha una struttura ben consolidata che rende possibile una violenta eruzione. Nel tempo le eruzioni formarono un cono vulcanico che si pensa sia stato di circa 5000 metri sul livello del mare. Una eruzione esplosiva ha però distrutto la parte superiore del vulcano creando la catena della Cañada; crollando verso nord, i detriti allungarono l'isola dandole la attuale conformazione. Successivamente nuove eruzioni diedero forma all'attuale cono che vediamo oggi svettare al centro del bacino della Cañada. La sua particolare altezza in un contesto di totale assenza di montagne nelle vicinanze (è l'unica cima dell'isola) conferisce al Pico del Teide (la punta del vulcano) un grande fascino per gli escursionisti che da qui possono godere di un 360° mozzafiato." (da Wikipedia).

Nel 1954 la zona fu dichiarata parco nazionale, uno dei più grandi di Spagna.
Una rete di sentieri percorre l'area, conducendo il viaggiatore in questo impressionante paesaggio naturale di depositi di cenere, fiumi di lava e rocce colorate dai minerali. L'unico albergo del parco é un parador ristrutturato, vicino alla strada che porta al massiccio, la stessa che conduce alla funivia ed al centro visitatori di El Portillo.






Pico Viejo. Il cratere del vulcano, la cui ultima eruzione risale al 1798, ha un diametro di 800 metri.  





Il Teide visto dal Catamarano













































Llano de Ucanca (da Wikipedia GNU Free Documentation License). In questa zona del tutto priva di alberi si trovano si trovano le rocce di Los Azulejos, il cui colore blu-verde é dovuto alla presenza di rame.



Vista da Las Galletas



Roque Cinchado. La strana forma di questa roccia, uno dei Roques del Garcia, é dovuta al fatto che l'erosione é maggiore alla base che all'estremità.










Costa Nord - La valle di Orotava ed il Teide innevato






Roques del Garcia (da Wikipedia).

VEDERE ANCHE:

PLAYA DE LAS AMERICAS

LA CALETA

PLAYA EL DUQUE: la più prestigiosa

http://johncristiani.blogspot.it/2012/05/costa-adeje-playa-fanabe-e-puerto-de.html

Per informazioni più dettagliate sul Teide vedere: